Museo Pietro Canonica

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre > Le Case della Memoria italiane e ungheresi: una risorsa condivisa...
20/11 - 08/12/2013

Le Case della Memoria italiane e ungheresi: una risorsa condivisa per la cultura

Tipologia: Documentaria

Mostra sulla rete italiana di case-museo di personaggi illustri che conta oggi 38 case in 8 regioni italiane

La mostra sarà esposta in Italia e in Ungheria ed è realizzata da una collaborazione fra l'Associazione Nazionale Case della Memoria, il Museo Letterario Petőfi di Budapest e il Coordinamento delle Case Memoriali Letterarie Ungheresi. L'ambasciatore Ungherese in Italia János Balla  ha confermato la sua presenza alla cerimonia inaugurale.
La mostra è curata congiuntamente da Adriano Rigoli, Presidente dell'Associazione Nazionale Case della Memoria, e da Csilla E. Csorba Direttrice Generale del Museo Petőfi di Budapest.
 Il tema dell'esposizione riguarda la rete italiana di case-museo di personaggi illustri che conta oggi 38 case in 8 regioni italiane, compresa Keats-Shelley House in piazza di Spagna a Roma. Nel percorso espositivo viene illustrato il Museo Pietro Canonica a Roma, casa museo prestigiosa che ospita la mostra. I colleghi ungheresi hanno scelto 17 case museo del loro paese che fanno parte della loro Associazione delle Case Memoriali Letterarie Ungheresi. Il progetto nasce dai rapporti di amicizia e collaborazione internazionale che sono nati nell'ambito di ICOM (International Council of Museums) e in particolare del Comitato Tematico ICLM (International Committee for Literary and Composers Museums).
 Dopo l'esposizione romana, la mostra sarà ospitata presso la Casa Natale di Enzo Ferrari a Modena, l'Osservatorio Geofisico Bendandi a Faenza, il Museo Enrico Caruso a Lastra a Signa sulle colline intorno a Firenze e in Ungheria (Budapest Museo Letterario Petőfi, la Casa Memoriale dello scrittore Mór Jókai a Balatonfüred, la Casa Memoriale dello scrittore Sándor Petőfi a Kiskőrős).

Informazioni

Luogo
Museo Pietro Canonica
Orario

dal 20 novembre all' 8 dicembre 2013
Martedì - domenica dalle 10.00 alle 16.00 (da ottobre a maggio)
la biglietteria chiude mezz'ora prima
Chiuso il lunedì
 

Biglietto d'ingresso

Intero € 5,00; ridotto € 4,00

Gratuità e riduzioni
Prenotazioni

Acquisto online

www.omniticket.it

Con la collaborazione di

Acea; Banche Tesoriere del Comune di Roma: BNL – Gruppo BNP Paribas, UniCredit Banca di Roma, Monte dei Paschi di Siena; Finmeccanica; Lottomatica; Vodafone

Promossa da   
Roma Capitale Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Con il contributo tecnico di

Atac, La Repubblica

Sala stampa

application/pdf Comunicato stampa (214,98 kB)

torna al menu di accesso facilitato.