Museo Pietro Canonica

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Deposito delle... > Interno > Statua di Apollo
Statua di Apollo
Scultura
Metà I – fine II sec. d.C.
Marmo bianco proconnesio
h. cm 205, largh. cm 83, spess. cm 54

La statua rappresenta una figura maschile stante identificata con Apollo. Poggia sulla gamba destra mentre la sinistra è piegata e leggermente arretrata. Il dio indossa un ampio mantello che copre le gambe e salendo lungo il dorso ricade sulla spalla sinistra, leggermente rialzata rispetto alla destra. Il busto risulta così piegato verso destra in un movimento sinuoso; ai piedi la statua calza dei sandali. Nel 1986 l’opera, collocata presso la caserma della polizia a cavallo “Villa Umberto”, nell’area compresa tra via Pinciana e via Raimondi, venne rimossa per essere restaurata, ricoverata in deposito e sostituita in situ da una copia.

Provenienza: Collezione Borghese
Dati di acquisizione: 10 luglio 1903
Inventario: VB 108
Collezione: Deposito delle sculture di Villa Borghese

torna al menu di accesso facilitato.