Museo Pietro Canonica

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Deposito delle... > Interno > Statua di Artemide
Statua di Artemide
Scultura
metà II sec. d.C.
Marmo bianco pentelico
h. cm 182, largh. cm 61, spess. cm 38

La statua indossa il peplo dorico non cinto, con apoptygma che scende fino ai fianchi, mosso da piccole e fitte pieghe, originate dalla cinghia della faretra. La testa non è pertinente. L’opera è documentata nel 1925 nell’odierno piazzale Scipione Borghese  dove rimase fino al 1986 quando fu ricoverata in deposito per essere restaurata e sostituita in situ da una copia.

Provenienza: Collezione Borghese
Dati di acquisizione: 10 luglio 1903
Inventario: VB 109
Collezione: Deposito delle sculture di Villa Borghese

torna al menu di accesso facilitato.